ISTITUTO AMBROSIANO la scelta ideale

SIAMO QUI PER AIUTARTI A RAGGIUNGERE I TUOI OBIETTIVI

Chiama 02 66 98 4111

Liceo delle Scienze Umane (ind. Economico Sociale)


L’Istituto Scolastico Ambrosiano organizza corsi regolari e corsi per il recupero degli anni scolastici persi per l’indirizzo di liceo scienze umane.

Il Liceo delle Scienze umane fornisce competenze approfondite dell'analisi del sè e dei processi umani e sociali. 
Oltre a garantire una solida preparazione culturale, discipline quali l'antropologia,la sociologia, la psicologia e la pedagogia promuovono la formazione e la crescita individuale.

Il nuovo Liceo delle Scienze Umane si articola in due indirizzi:
  • l'opzione base che recepisce l'eredità del liceo socio psico pedagogico, la sperimentazione ex-magistrale più diffusa e che approfondisce lo studio della mente, del suo sviluppo e della sua formazione. Le discipline che lo caratterizzano sono la Psicologia, che permette di conoscere la mente umana dal punto di vista cognitivo, sociale, evolutivo e clinico, la Sociologia che sviluppa una conoscenza della complessa realtà che ci circonda e la Pedagogia che, proponendo la storia dei diversi modelli educativi, affronta temi rilevanti anche per l'educazione moderna;
  • l'opzione economico-sociale, che è subentrata alle numerose sperimentazioni del liceo delle scienze sociali, nel quale è stato abbandonato lo studio del latino per concentrarsi su quello del gruppo, della comunità e della società contemporanea cioè sul sistema sociale attraverso lo studio della Sociologia, dell'Antropologia per meglio comprendere e classificare i fenomeni culturali, del Diritto cioè la scienza delle regole che disciplinano la convivenza sociale e dell' Economia vista come scienza per effettuare scelte responsabili sulle risorse di cui l'uomo dispone. A differenza dell'indirizzo tradizionale, inoltre, si affronta lo studio di due lingue straniere moderne per tutto il quinquennio.
1) Proseguimento degli studi:
Entrambi gli indirizzi consentono l'accesso a tutte le facoltà universitarie, in particolare ai corsi di laurea in Scienze della formazione, Scienze dell'educazione, Scienze sociali, Psicologia, Professioni sanitarie, Scienze della comunicazione, Sociologia, Giurisprudenza, Lettere e Filosofia.

2) Sbocchi professionali:
Per chi non volesse continuare gli studi, possibili settori d'impiego potranno essere: 
  • il settore dell'educazione, delle attività ludico-espressive e di animazione,
  • il settore dei servizi socio-sanitari ed assistenziali, 
  • il settore della riabilitazione e rieducazione,
  • il settore della comunicazione e del marketing, 
  • il settore dell'organizzazione del lavoro,
  • il settore della formazione e quello della mediazione ed integrazione culturale.



la scuola per te!

"La Scuola è il nostro passaporto per il futuro, poiché il domani appartiene a coloro che oggi si preparano ad affrontarlo"